mercoledì 15 giugno 2016

    ma il fatto che debba piovere tutti i giorni è nel programma elettorale del centro destra?
    e il fatto che ,non appena io, armato di volantini esco per convincere il fiero popolo milanese a votare per noi, piova a dirotto, è un messaggio che dice "tranquillo compagno, abbiamo già vinto" ?

domenica 12 giugno 2016

PERCHE' E' GIUSTO VOTARE SALA, SECONDO ME

Alle primarie ho sostenuto Balzani e Majorino, hanno perso e siccome sono una persona leale e rispetto le regole ( che assieme ci siamo dati) ho votato e voterò Sala il 19 giugno.
Perchè la nostra coalizione è enormemente migliore di quella di Parisi.
Perchè milano è migliorata in questi 5 anni, ma bisogna fare molto, molto di più e non tornare di certo indietro.
Perchè vogliamo una citta' più vivibile e verde, a cominciare dall' utilizzo degli scali ferroviari( un fiume verde, architettura di qualità, e case " popolari)e non invece rivedere il piano di governo del territorio in favore di più cemento.
Perchè vogliamo più mezzi pubblici, più metropolitane, più sharing perchè chi può lasciare l'auto a casa possa trovare delle soluzioni alternative valide ed efficienti, e non invece riportare la città nel traffico selvaggio.
Perchè nelle istituzioni ( e nel paese ) vogliamo solo persone e comportamenti moralmente ineccepibili, per questo faremo il comitato trasparenza con Gherardo Colombo, il comitato antimafia con Nando Dalla Chiesa, mentre dall'altra parte c'è chi ancora sostiene che la mafia non esiste.
Perchè noi leggiamo il diario di Anna Frank e loro il Mein Kampf.
Perchè noi non cacciamo via chi scappa dalle guerre e dalla fame, e anche se difficilissimo cerchiamo di accoglierli.
Perchè noi vogliamo una città di diritti e doveri uguali per tutti.
E poi perchè, se vince la sinistra, io sono molto, ma molto più di buon umore.

venerdì 3 giugno 2016

Votare è comunque meglio



    Come si vota.  L'elettore riceve due schede. Scheda azzurra per il Consiglio Comunale (in questa scheda puoi votare Monguzzi) e Scheda Verde per i Municipi (ex Consigli di zona).  In entrambe le schede, oltre a mettere la croce sul partito, è possibile indicare una o due preferenze. Se le preferenze sono due devono essere di genere diverso (un uomo e una donna, non due uomini  o due donne). Il voto al candidato Sindaco (scheda azzurra) e al candidato Presidente di Municipio (scheda verde), sostenuti dal partito indicato,  viene automaticamente assegnato. 

 Per tutte le informazioni sul voto vai al sito del Comune di Milano. Clicca qui

Fac-simile Scheda azzurra  dove votare Monguzzi:


VOTARE E' COMUNQUE MEGLIO. In questi giorni di campagna elettorale ho incontrato ancora in modo più manifesto il disagio delle persone, che già percepivo a scuola, sul tram, al supermercato e per strada.
Rabbia per i grandi e i piccoli torti subiti dalla vita, ma anche dalle Istituzioni compreso il Comune; gente che aspetta la casa popolare da anni, pensioni che non permettono una decente qualità della vita, diffidenza del presente e paura del futuro.