lunedì 6 febbraio 2012

ASSOLOMBARDA E AREA C

Caro Asperti Area C non è una tassa di scopo ma un provvedimento per far si che chi può non utilizzarla, lasci l’auto a casa. Ci aspettavamo da Assolombarda proposte innovative e originali per intervenire sul problema del traffico e sulla qualità della vita dei cittadini milanesi. Cerchiamo collaborazione e condivisione e ci troviamo qualche battuta e idee un po’ consunte. Non vogliamo immobilizzare Milano, al contrario rendere i mezzi pubblici più celeri e puntuali, e il traffico privato più fluido e scorrevole. Siamo dell’idea che tutto ciò migliorerà non solo la qualità della vita dei cittadini ma anche la qualità e la quantità del lavoro e dei lavori. Rimbocchiamoci le maniche tutti per tutti.

Nessun commento:

Posta un commento